No, non ho un’idea chiara, ma certamente è un complotto

Complottisti, anticomplottisti o reazionari, questo è il problema.

Questo è il problema?

No, non ho un idea chiara. Ma che il mondo sia guidato o meno da una mano invisibile, a me, personalmente, cosa cambia?

Non dico di non essere libero di pensare quello che voglio, non dico di esserlo. Ma a me cosa cambia?

Posso fare quello che voglio fare? e cosa voglio fare esattamente? conoscere questa mano invisibile mi rende la vita più semplice? per cosa? dovrei ridefinire i miei obiettivi in base a quelli della mano invisibile?

Oppure, potrei essere fermato da questa mano invisibile nella persecuzione dei miei obiettivi? Sì? Come? Sono curioso. Io non credo che nessuno fermi nessuno.

E poi, prendere le parti di questo o quello, a me che cambia?

Bisogna essere convincenti per essere seguiti, e forse i complottisti non lo sono abbastanza. O forse tra i miei obiettivi nella vita non c’è quello di seguire complottisti

Pubblicato da

kruks

A Programmer with no comics passions ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.