Indossabili – Wearable technologies

E solitamente io sono entusiasta di qualsiasi tecnologia che permetta di portare quello che so fare su un altro dispositivo, su un altro campo, o comunque sia sono entusiasta quando si usa la logica per far funzionare le cose.

Ma questa moda del wearable l’ho saltata a pié pari. Il fatto è che nessuno è ansioso di mettersi addosso dei dispositvi che gli raccontino come sta andando.

Qui ha funzionato Facebook perché la gente è ansiosa di farsi i fatti altrui, e a stento per questo accetta di “doversi imparare ad usare il computer”, altrimenti sai che palle! andava benissimo la macchina da scrivere perché dovremmo usare questo coso? e aggiornare i programmi? e perché? ….

Se si facessero dei wearable tramite i quali ti fai i fatti altrui, allora andrebbero a schianto.

A schianto.

Ma di a qualcuno di mettersi un orologio tramite il quale sai quanta strada hai fatto e quante calorie hai consumato e non va. Nulla da fare.

Non importa neanche che sia una maglietta o un chip sottopelle.

Pubblicato da

kruks

A Programmer with no comics passions ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*