L’arte della guerra, ontologie, semantica e intelligenza artificiale

Non sto parlando ovviamente dell’opera di Lao Tzu, ma sto parlando di guerra vera e propria. Il documento approvato per la distribuzione libera è frutto di un lavoro che inizia probabilmente attorno il 2005 http://dtic.mil/cgi-bin/GetTRDoc?AD=ADA503082 Ontology of Command and Control.

Quello che trovo interessante è che sebbene l’ontologia sia stata definita per scambiare informazioni tra diversi uffici del dipartimento di difesa americano, effettivamente definire una OWL permette di automatizzare molte azioni necessarie per trattare dati relativi ai conflitti. È anzi detto esplicitamente nell’introduzione che l’affinamento dei commandi è dato dall’osservazione dei feedback. Comanda e controlla. Inoltre c’è una parte che riguarda l’intento delle operazioni: offesa, difesa, stabilità e supporto. Quindi il sistema semantico stabilirà le relazioni tra comandi ed effetti ottenuti grazie ad affinamenti successivi.

Il tutto, e concludo, potrebbe portare ad un sistema automatico che stabilisca quali sono le operazioni necessarie per ottenere l’ottimo in un sistema di difesa, una intelligenza artificiale che si sostituisca alle decisioni dei generali, o che almeno faccia presente quali siano le operazioni più opportune.

E quel che penso è che se tale intelligenza artificiale fosse operativa sceglierebbe sempre la stabilità ed eviterebbe la guerra, qualunque parametro sballato gli si vada ad inserire, essendo un sistema obiettivo riuscirebbe sempre a tirar fuori il motivo per evitare la guerra.

Altro documento su C2 ontology (tecnicamente più chiaro):

http://netdb.cis.upenn.edu/papers/ontonet_fois.pdf

 

No, non ho un’idea chiara, ma certamente è un complotto

Complottisti, anticomplottisti o reazionari, questo è il problema.

Questo è il problema?

No, non ho un idea chiara. Ma che il mondo sia guidato o meno da una mano invisibile, a me, personalmente, cosa cambia?

Non dico di non essere libero di pensare quello che voglio, non dico di esserlo. Ma a me cosa cambia?

Posso fare quello che voglio fare? e cosa voglio fare esattamente? conoscere questa mano invisibile mi rende la vita più semplice? per cosa? dovrei ridefinire i miei obiettivi in base a quelli della mano invisibile?

Oppure, potrei essere fermato da questa mano invisibile nella persecuzione dei miei obiettivi? Sì? Come? Sono curioso. Io non credo che nessuno fermi nessuno.

E poi, prendere le parti di questo o quello, a me che cambia?

Bisogna essere convincenti per essere seguiti, e forse i complottisti non lo sono abbastanza. O forse tra i miei obiettivi nella vita non c’è quello di seguire complottisti

Toglimi una curiosità

Ora voglio parlare di toglimi una curiosità, dubbio amletico, esperimenti sociali, o qualsiasi cosa si nasconda dietro questo:

http://dubbioamletico.net/shock-porte-blindate/

parla di come si raggira la sicurezza di una porta blindata.

1. Divulgare informazioni possibilmente utilizzabili per commettere un reato è un argomento sensibile: c’è chi pensa sia meglio tenerlo nascosto, chi preferisce saperlo perché tanto i ladri già lo sanno.

2. Poi c’è anche una sezione “Truffa” nel sito, tanto per richiamare il concetto

3. la pubblicità del metodo per risolvere il problema del diabete per sempre e senza pungersi il dito. (sarà senza insulina????)

4. seguendo la pubblicità (non è molto chiaro che si tratta di una pubblicità) sia arriva al sito:

http://guarisci-il-tuo-diabete.com/

(tramite link di affiliazione)

5. Il video presente in homepage parla di un come risolvere un problema, iniziando con

a. Immagina (dove vuoi arrivare, visualizzazione dell’obiettivo)

b. impedimenti: essere obbligato ad usare l’insulina

c. spostare le responsabilità all’esterno: Il mondo vuol tenerti prigioniero di un tuo piccolissimo problema, trasformandolo in grandissimo problema grazie alle medicine. (notare che per te potrebbe essere un piccolissimo problema, come hanno cercato di farti capire per anni, ma hai continuato ad ingigantirlo facendolo diventare la causa di tutti i tuoi mali. Se qualcuno da solo una briciola a quel furetto, esso prenderà il sopravvento!)

d. La soluzione semplice costa solo 47 euro.

Fine.

Link sponsorizzato dalla pagina https://www.facebook.com/esperimentisociali (non sono forse complici?? non so)

Quel che c’è da notare è che essere complottisti in questo clima è piuttosto comune. Ed è un carattaristica tipica delle persone irresponsabili. Noi italiani siamo noti per questo. Se vuoi fare affari in italia devi sfruttare questo. L’irresponsabilità. Possibilmente dovresti sfruttarla responsabilmente, ed onestamente.

scooter elettrici

alcuni link:

http://vectrix.com/

http://www.motoelettrica.it/

http://www.evd-italia.it/

http://www.elektrocar.it/showcase/scheda.php?marca=EVF&modello=New+ROLLER+SS

http://www.elektrocar.it/showcase/scheda.php?marca=Malaguti&modello=CIAK+elettrico

… sono pochi

… e che si puo’ fare se …

http://it.wikipedia.org/wiki/Pannello_fotovoltaico#Innovazioni

??